lunedì 27 febbraio | 10:49
pubblicato il 09/set/2011 13:54

Napoli, misteriose esalazioni: evacuata palazzina ai Decumani

Una strana sostanza è sbucata dal pavimento durante i lavori

Napoli, misteriose esalazioni: evacuata palazzina ai Decumani

Paura a Napoli per delle esalazioni sospette che si sono liberate nell'aria durante i lavori di restauro di un seminterrato che ha causato l'evacuazione di un'intera palazzina di 5 piani, nella zona dei Decumani.Gli operai impegnati nella rimozione del pavimento nel seminterrato hanno accusato bruciore agli occhi e difficoltà di respirazione e hanno dato l'allarme. Sul posto si sono recati alcune volanti della polizia e uomini del settore Nucleare, batteriologico, chimico e radioattivo dei Vigili del fuoco che tuttavia, come ha spiegato il dirigente del comando provinciale, Massimo Bonfatti, non hanno riscontrato elementi infiammabili o comunque pericolosi. In ogni caso, le autorità competenti di Asl e Comune, in attesa di esami più approfonditi, hanno ritenuto opportuno disporre lo sgombero della palazzina che ospita uffici, negozi e 7 nuclei familiari.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech