martedì 17 gennaio | 19:03
pubblicato il 24/mag/2012 18:11

Napoli, miglior pizzaiolo è italiano ma il Giappone incalza

A Nola l'11 Trofeo Caputo vinto da Marcello d'Erasmo

Napoli, miglior pizzaiolo è italiano ma il Giappone incalza

Napoli (askanews) - Il "Campione del mondo dei pizzaiuoli" è marchigiano, ha 54 anni e si chiama Marcello d'Erasmo. Ha convinto i giudici dell'"11 Trofeo Caputo" battendo 427 partecipanti arrivati a Nola per il concorso da tutta Italia, ma anche da Giappone, Francia, Svizzera, Ucraina e molti altri Paesi."Sono 35 anni che faccio la pizza devo ringraziare i maestri napoletani che mi hanno trasmesso l'amore per la pizza"Il secondo classificato arriva dagli Stati Uniti, il terzo dal Giappone, Paese che come ogni anno si è presentato con una delegazioni molto folta e agguerrita.Quest'anno una sezione speciale del trofeo organizzato dall'Associazione Pizzaiuoli Napoletani è stata dedicata alle famiglie reali. Sulle 7 pizze in loro onore ha trionfato "Beatrice", di Salvatore Di Matteo, dedicata alla regina d'Olanda.

Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Liguria
Boschi in fiamme sulle alture di Genova, sfollati e strade chiuse
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa