venerdì 20 gennaio | 01:33
pubblicato il 14/feb/2012 10:01

Napoli, maxisequestro di 260 tonnellate di alimenti avariati

Gdf trova 300mila barattoli in cattivo stato di conservazione

Napoli, maxisequestro di 260 tonnellate di alimenti avariati

Napoli, (askanews) - 300.000 barattoli di pomodori, frutta sciroppata e legumi, arrugginiti e ammaccati, in qualche caso forati, pronti ad essere reimmessi sul mercato. In questo capannone alla periferia di Napoli, infatti, sei operai, tutti in nero, li tiravano a lucido, li etichettavano con una nuova data di scadenza e li preparavano per la spedizione alla grande distribuzione. A scoprire la merce gli uomini del comando provinciale della guardia di finanza di Napoli che, nel corso di ordinari controlli, si sono trovati di fronte ad un vero e proprio laboratorio di 600 metri quadri con otto macchinari di proprietà di un sessantenne, privo di ogni autorizzazione sanitaria. Dubbia la provenienza dei barattoli che al momento del sequestro erano privi della scritta indelebile che identifica luogo, anno e giorno di produzione. Le fiamme gialle hanno subito provveduto al sequestro della merce, pari a 260 tonnellate di alimenti, e hanno deferito il titolare all'autorità giudiziaria. Intanto proseguono le indagini per individuare l'origine e la destinazione dei prodotti e le analisi chimiche e batteriologiche a cura dell'Asl.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale