sabato 03 dicembre | 18:55
pubblicato il 30/giu/2011 13:56

Napoli, lo stadio San Paolo potrà ospitare la Champions

Approvati lavori per 245mila euro, i cantieri da luglio

Napoli, lo stadio San Paolo potrà ospitare la Champions

Il Napoli potrà giocare in casa la Champions League. La giunta comunale del capoluogo campano ha approvato, tre delibere per la realizzazione di opere che garantiranno le condizioni tecniche necessarie per disputare il campionato europeo per club nello stadio San Paolo. La spesa prevista è di circa 245.000 euro.Saranno effettuati a partire da luglio, dopo le gare di appalto, i lavori urgenti di manutenzione straordinaria: si comincia con la spicconatura di intonaco, la rimozione di una parte della rete metallica posta a protezione del settore ospiti dello stadio come richiesto dalla commissione Uefa, per poi passare agli adeguamenti della sala regia e controllo e della palestra ospiti, infine sarà allestita anche la nuova Sala Stampa. Rimane, però, ancora da risolvere la questione, spinosa, dei parcheggi.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari