lunedì 27 febbraio | 04:29
pubblicato il 12/dic/2012 19:05

Napoli, lavortori della sanità privata in piazza per il contratto

Tre giorni di cortei, i camici bianchi: non siamo una merce

Napoli, lavortori della sanità privata in piazza per il contratto

Napoli (askanews) - La sanità privata italiana scende in piazza per protestare contro la scelta delle associazioni di categoria Aris e Aiop che vorrebbero imporre nuovi contratti peggiorativi con aumento delle ore di lavoro a fronte di una diminuzione dei salari nonché altri tagli per i dipendenti. Un primo sciopero, proclamato dalla Cgil è andato in scena a Napoli. "Seguirà una seconda giornata di sciopero a gennaio. A causa di un contratto nazionale sottoscritto dalle altre sigle sindacali confederali tranne noi, che abbiamo consultato i lavoratori e hanno rifiutato questo contratto che passa l'orario di lavoro da 36 a 38 senza prevedere aumenti, che riduce i diritti dei nuovi assunti non solo abbassando il salario ma anche eliminando alcuni diritti fondamentali e indennità"."Dobbiamo produrre benessere nei pazienti e nelle famiglie, con questa situazione difficili non so che servizio possiamo dare"."Mi occupo di bambini disabili e lo faccio con passione, ma i miei diritti di lavoratore non possono essere calpestati, abbiamo diritto di lavorare e guadagnare. Non possono chiederci il massimo e dare il minimo".Sul tavolo anche il problema degli esuberi di personale e dei demansionamenti, per il quale le associazioni di categoria chiedono alle diverse istituzioni locali l'apertura di tavoli tecnici.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech