venerdì 09 dicembre | 02:50
pubblicato il 12/mag/2011 19:44

Napoli, la spazzatura fa più paura degli omicidi: turismo ko

Faida di Scampìa presto dimenticata, ma i rifiuti no

Napoli, la spazzatura fa più paura degli omicidi: turismo ko

Napoli è entrata in una spirale negativa per la quale non sembra esserci una via d uscita. A dirlo sono gli operatori turistici che denunciano il vertiginoso crollo delle prenotazioni nel capoluogo partenopeo dovuto all'ennesima emergenza rifiuti. Secondo una studio di Federalberghi, l associazione che riunisce la maggior parte degli hotel a tre e quattro stelle della città, la crisi dei rifiuti sta provocando danni addirittura superiori a quelli provocati dalle notizie sugli omicidi a ripetizione nel corso dei drammatici mesi della Faida di Scampia. Il turismo si allontana inesorabilmente da Napoli. Sergio Spartano direttore di un albergo nel cuore della città nutre però ancora qualche speranza. Al momento nemmeno la contromossa degli albergatori, che hanno abbassato i prezzi anno dopo anno, è riuscita a contrastare il fenomeno: oggi una camera d albergo viene pagata, in media diciassette euro in meno rispetto al 2004. Lo spettacolo dei cumuli di immondizia sotto le finestre degli alberghi ma anche davanti alle sedi delle istituzioni scoraggia anche i più convinti sostenitori di Napoli.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni