venerdì 20 gennaio | 07:13
pubblicato il 12/mag/2011 19:44

Napoli, la spazzatura fa più paura degli omicidi: turismo ko

Faida di Scampìa presto dimenticata, ma i rifiuti no

Napoli, la spazzatura fa più paura degli omicidi: turismo ko

Napoli è entrata in una spirale negativa per la quale non sembra esserci una via d uscita. A dirlo sono gli operatori turistici che denunciano il vertiginoso crollo delle prenotazioni nel capoluogo partenopeo dovuto all'ennesima emergenza rifiuti. Secondo una studio di Federalberghi, l associazione che riunisce la maggior parte degli hotel a tre e quattro stelle della città, la crisi dei rifiuti sta provocando danni addirittura superiori a quelli provocati dalle notizie sugli omicidi a ripetizione nel corso dei drammatici mesi della Faida di Scampia. Il turismo si allontana inesorabilmente da Napoli. Sergio Spartano direttore di un albergo nel cuore della città nutre però ancora qualche speranza. Al momento nemmeno la contromossa degli albergatori, che hanno abbassato i prezzi anno dopo anno, è riuscita a contrastare il fenomeno: oggi una camera d albergo viene pagata, in media diciassette euro in meno rispetto al 2004. Lo spettacolo dei cumuli di immondizia sotto le finestre degli alberghi ma anche davanti alle sedi delle istituzioni scoraggia anche i più convinti sostenitori di Napoli.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale