domenica 22 gennaio | 23:57
pubblicato il 12/dic/2011 21:07

Napoli, la sfida energetica alla sostenibilità del benessere

Convegno fond. Cesaretti: adottare nuove strategie di sviluppo

Napoli, la sfida energetica alla sostenibilità del benessere

Napoli (askanews) - Il futuro del Mezzogiorno si gioca sulla capacità di coniugare insieme sviluppo energetico e sostenibilità. Se n'è discusso a Napoli nel corso di un convegno organizzato dalla Fondazione Simone Cesaretti. Più che una sfida è una partita decisiva per il mantenimento di certi standard di vita come spiega Gianpaolo Cesaretti, Presidente della Fondazione.Per non danneggiare il patrimonio di risorse naturali e rimanere competitivi bisogna adottare nuove strategie.Nei prossimi anni il fabbisogno di energia crescerà ancora, la questione energetica resta una sfida difficile, ma non impossibile da affrontare.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4