mercoledì 22 febbraio | 06:00
pubblicato il 25/ott/2011 12:59

Napoli, incendio per una sigaretta accesa: muore 82enne

La donna , vedova, viveva sola in appartamento zona Mercato

Napoli, incendio per una sigaretta accesa: muore 82enne

Una sigaretta rimasta accesa è stata fatale per Clara Troisi, 82enne di Napoli. L'incendio è divampato nella notte nell'appartamento in cui la donna, vedova, viveva da sola, in via San Cosmo fuori Porta Nolana, in zona Mercato. Le fiamme non hanno lasciato scampo all'anziana, quando i Vigili del Fuoco sono intervenuti per domare l'incendio hanno trovato il suo corpo carbonizzato. Subito dai primi rilievi è stato accertato che la causa della tragedia è da imputare ad una sigaretta rimasta accesa. Il palazzo di dieci piani non ha subito danni strutturali ma i pompieri, in via precauzionale, hanno fatto allontanare la famiglia che viveva al piano superiore dell'appartamento andato distrutto dalle fiamme.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia