mercoledì 22 febbraio | 17:25
pubblicato il 04/gen/2012 11:06

Napoli, incendio in abitazione: un morto

In via Manzoni. Probabile fuoco sprigionato da cicca di sigaretta

Napoli, incendio in abitazione: un morto

Napoli, 4 gen. (askanews) - Un uomo è deceduto in seguito ad un incendio che si è sprigionato in un appartamento in via Manzoni al civico 131 a Napoli. Il rogo, sulle cui cause si sta ancora lavorando, è divampato poco prima delle 9 nell'abitazione posta al secondo piano sotto il livello stradale. Sul posto stanno ancora procedendo i Vigili del fuoco che sono stati allertati dalla Polizia. A far scattare l'allarme il fumo che fuoriusciva dall'appartamento. I pompieri sono ancora sul posto e stanno effettuando anche le verifiche di stabilità dell'edificio. La vittima aveva 70 anni, si chiamava Bruno Massimo, ed era un accanito fumatore. E' probabile che proprio il vizio del fumo sia costato la vita all'anziano. L'ipotesi maggiormente accreditata alle origini dell'incendio sarebbe proprio una cicca di sigaretta che avrebbe dato fuoco al materasso. Le fiamme sono partite, infatti, dalla camera da letto. Si sta cercando di accertare se il fuoco abbia danneggiato il solaio rendendo impraticabile anche l'appartamento sovrastante.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Chiesa
Presunti festini gay a Napoli, il card. Sepe sospende sacerdote
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe