venerdì 09 dicembre | 21:07
pubblicato il 04/gen/2012 11:06

Napoli, incendio in abitazione: un morto

In via Manzoni. Probabile fuoco sprigionato da cicca di sigaretta

Napoli, incendio in abitazione: un morto

Napoli, 4 gen. (askanews) - Un uomo è deceduto in seguito ad un incendio che si è sprigionato in un appartamento in via Manzoni al civico 131 a Napoli. Il rogo, sulle cui cause si sta ancora lavorando, è divampato poco prima delle 9 nell'abitazione posta al secondo piano sotto il livello stradale. Sul posto stanno ancora procedendo i Vigili del fuoco che sono stati allertati dalla Polizia. A far scattare l'allarme il fumo che fuoriusciva dall'appartamento. I pompieri sono ancora sul posto e stanno effettuando anche le verifiche di stabilità dell'edificio. La vittima aveva 70 anni, si chiamava Bruno Massimo, ed era un accanito fumatore. E' probabile che proprio il vizio del fumo sia costato la vita all'anziano. L'ipotesi maggiormente accreditata alle origini dell'incendio sarebbe proprio una cicca di sigaretta che avrebbe dato fuoco al materasso. Le fiamme sono partite, infatti, dalla camera da letto. Si sta cercando di accertare se il fuoco abbia danneggiato il solaio rendendo impraticabile anche l'appartamento sovrastante.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina