sabato 25 febbraio | 13:28
pubblicato il 13/apr/2012 13:14

Napoli, in scena vene e muscoli del corpo umano con "Body Worlds"

Al Real Albergo dei Poveri la mostra di von Hagens

Napoli, in scena vene e muscoli del corpo umano con "Body Worlds"

Napoli, (askanews) - Muscoli, nervi, organi sani e malati diventano arte. Dopo il debutto a Roma è arrivata a Napoli la mostra "Body Worlds" di Gunther von Hagens, con i suoi corpi lavorati con la tecnica della plastinazione, inventata dall'artista. L'allestimento negli spazi in fase di restauro del Real Albergo dei Poveri ha il patrocinio del Comune di Napoli e della Regione Campania e sarà aperto al pubblico fino all'8 luglio.Migliaia di napoletani potranno apprezzare così la mostra che tanto ha fatto parlare di sé ed è stata vista da oltre 34 milioni di visitatori nelle 60 città che hanno ospitato la mostra in tutto il mondo. Sono oltre 200 gli organi e le sezioni esposte, insieme con 20 corpi interi plastinati che mostrano con rigore anatomico i meccanismi vitali, l'apparato cardiaco e respiratorio.

Gli articoli più letti
Salute
A Giulio Maira il premio Raffaele Marinosci per la Medicina
Cucchi
Cucchi: sospesi da servizio tre carabinieri accusati di omicidio
Papa
Papa: rischiamo una grande guerra mondiale per l'acqua
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech