giovedì 08 dicembre | 21:58
pubblicato il 10/ago/2013 14:27

Napoli, in fuga da rapinatori li investe: 2 morti di 16 e 18 anni

Schianto mortale in via Posillipo, dopo furto iPhone

Napoli, in fuga da rapinatori li investe: 2 morti di 16 e 18 anni

Napoli, (askanews) - Due giovani di 16 e 18 anni, entrambi con precedenti, sono morti in via Posillipo a Napoli in seguito a una rapina. La dinamica di questo drammatico episodio è ancora tutta da chiarire. Lo scooter sul quale viaggiavano i giovani rapinatori si è scontrato contro una Smart a bordo della quale vi era un coppia appena rapinata. Secondo il racconto fornito dal conducente della Smart, quattro giovani armati di pistola avevano sottratto gli smartphone a lui e alla fidanzata. Dopo la rapina la coppia si era data alla fuga in via Posillipo, dove sarebbe stata nuovamente intercettata dai rapinatori. I malviventi dopo avergli preso il cellulare volevano anche la Smart. Secondo quanto raccontato ai carabinieri dal 29enne autista della vettura, sarebbe stato lui stesso cercando di scappare a travolgere i baby banditi. Alessandro Riccio ed Emanuele Scarallo sono deceduti sul colpo in seguito alla caduta. I veicoli sono stati sequestrati mentre il 29enne è stato sottoposto a esami tossicologici.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni