sabato 03 dicembre | 23:10
pubblicato il 08/ott/2013 09:24

Napoli: in corso operazione CC anti racket a Torre Annunziata

(ASCA) - Napoli, 8 ott - I Carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata, coordinati dalla locale Procura della Repubblica, stanno dando esecuzione a 17 misure cautelari a carico di ideatori, promotori e organizzatori di un sodalizio criminale creato nella provincia di Napoli che in tre mesi ha truffato oltre 700 esercizi commerciali su tutto il territorio nazionale.

Secondo quanto riferito dai militari, un trentenne leccese, con innate capacita' persuasive ed affabulatorie, fingendosi Maresciallo dei Carabinieri, e' riuscito a ottenere ricariche di denaro on-line, anche di valore superiore ai 1.000 euro, in danno di piccoli esercenti (rivendite di tabacchi, edicole e distributori di carburanti) su carte poste pay fittiziamente intestate.

Com-dqu

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari