venerdì 20 gennaio | 23:27
pubblicato il 08/ott/2013 09:24

Napoli: in corso operazione CC anti racket a Torre Annunziata

(ASCA) - Napoli, 8 ott - I Carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata, coordinati dalla locale Procura della Repubblica, stanno dando esecuzione a 17 misure cautelari a carico di ideatori, promotori e organizzatori di un sodalizio criminale creato nella provincia di Napoli che in tre mesi ha truffato oltre 700 esercizi commerciali su tutto il territorio nazionale.

Secondo quanto riferito dai militari, un trentenne leccese, con innate capacita' persuasive ed affabulatorie, fingendosi Maresciallo dei Carabinieri, e' riuscito a ottenere ricariche di denaro on-line, anche di valore superiore ai 1.000 euro, in danno di piccoli esercenti (rivendite di tabacchi, edicole e distributori di carburanti) su carte poste pay fittiziamente intestate.

Com-dqu

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4