lunedì 27 febbraio | 11:20
pubblicato il 08/ott/2013 09:24

Napoli: in corso operazione CC anti racket a Torre Annunziata

(ASCA) - Napoli, 8 ott - I Carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata, coordinati dalla locale Procura della Repubblica, stanno dando esecuzione a 17 misure cautelari a carico di ideatori, promotori e organizzatori di un sodalizio criminale creato nella provincia di Napoli che in tre mesi ha truffato oltre 700 esercizi commerciali su tutto il territorio nazionale.

Secondo quanto riferito dai militari, un trentenne leccese, con innate capacita' persuasive ed affabulatorie, fingendosi Maresciallo dei Carabinieri, e' riuscito a ottenere ricariche di denaro on-line, anche di valore superiore ai 1.000 euro, in danno di piccoli esercenti (rivendite di tabacchi, edicole e distributori di carburanti) su carte poste pay fittiziamente intestate.

Com-dqu

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech