sabato 03 dicembre | 18:40
pubblicato il 25/ott/2012 19:03

Napoli, immigrati del Mali assaltano gli uffici della Questura

Protestavano contro la mancata concessione dell'asilo politico

Napoli, immigrati del Mali assaltano gli uffici della Questura

Napoli (askanews) - Dieci poliziotti feriti e un'auto di servizio danneggiata: è il bilancio della giornata di ordinaria follia andata in scena a Napoli quando un gruppo di una trentina di cittadini Nordafricani ha letteralmente assaltato i locali dell'Ufficio immigrazione della Questura, in via Galileo Ferraris per protestare contro la mancata concessione dell'asilo politico. I dettagli nelle parole del Questore di Napoli, Luigi Merolla."Le persone che si sono rese protagonsite di quest'assalto - ha spiegato -sono tutte originarie del mali e hanno avuo, pare, tutte un respingimento., quindi la loro domanda non è stata accolta. Quindi il mancato accoglimento della domanda è stata la molla per quest'azione improvvisa di stamani". Secondo la ricostruzione della Questura la tensione sarebbe esplosa proprio nel momento in cui ai giovani è stata comunicata la notizia del respingimento dell'istanza che comunque, ha spiegato il Questore, potrà essere riesaminata soprattutto in virtù del loro Paese di provenienza. I protagonisti dell'accaduto fanno parte di un gruppo di 1.200 immigrati giunti in Italia con l'ondata di immigrazioni legata alla cosiddetta Primavera araba. Dopo gli scontri, 5 di loro sono stati arrestati.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari