sabato 21 gennaio | 08:07
pubblicato il 03/ago/2011 13:44

Napoli, il Tar dice sì a Caldoro: ok sversamenti fuori provincia

Respinte le richieste di sospensiva di Avellino e Caserta

Napoli, il Tar dice sì a Caldoro: ok sversamenti fuori provincia

Napoli potrà continuare, almeno fino al 9 agosto, a portare i rifiuti nelle discariche di Savignano Irpino, nell'Avellinese e San Tammaro nel Casertano come disposto dalla terza ordinanza regionale del governatore Caldoro. Il Tar del Lazio, infatti, ha respinto, per ora, la richiesta di sospensiva delle amministrazioni provinciali interessate. Il giudice amministrativo, però, si è riservato la facoltà di verificare, entro il 31 agosto, quali saranno le azioni concrete che la Regione adotterà per rendere autonome le province di Napoli e Salerno, che attualmente esportano la spazzatura. La decisione del Tar rappresenta una boccata d'ossigeno per Napoli perché, secondo l'Asia, la società che gestisce la raccolta dei rifiuti in città, la situazione è vicina al collasso, con gli Stir prossimi alla saturazione. In strada, inoltre, ci sono almeno altre mille tonnellate di rifiuti non raccolti e per i trasferimenti all'estero via nave non si partirà prima del mese di settembre.

Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4