giovedì 08 dicembre | 11:10
pubblicato il 19/set/2013 14:21

Napoli, il miracolo di San Gennaro: "Vogliamo pace e Scudetto"

Ma il cardinale Sepe prega per la città: rischiamo il collasso

Napoli, il miracolo di San Gennaro: "Vogliamo pace e Scudetto"

Napoli (askanews) - Una preghiera per il mondo e una anche per la squadra di calcio del Napoli. Il ripetersi del miracolo di San Gennaro, con il sangue del patrono che si è sciolto nella teca di vetro che contiene la reliquia, è stato accolto dai fedeli come tradizionale segno di buon auspicio e i napoletani hanno chiesto al Santo di realizzare alcune delle loro preghiere. "La pace per tutto il mondo, per la Siria"Il cardinale Crescenzio Sepe durante la cerimonia ha parlato di Napoli come di una città sull'orlo di un collasso, in un Paese altrettanto a rischio. Ma il porporato ha anche ricordato le imprese della squadra di De Laurentiis, fresca di vittoria in Champions League, trovando pieno sostegno tra i fedeli. "Forza Napoli - dice un uomo - che il Napoli vinca lo Scudetto, e poi la salute".Dal calcio alla geopolitica, dunque, per San Gennaro le aspettative sono decisamente elevate. Ma altrimenti che miracolo sarebbe...

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni