giovedì 23 febbraio | 19:45
pubblicato il 19/giu/2013 12:16

Napoli, il bus non passa? A destinazione ti portano i volontari

Passaggio in auto gratis a chi è stanco di aspettare per ore

Napoli, il bus non passa? A destinazione ti portano i volontari

Napoli (askanews) - Napoli, fermata dell'autobus di fronte all'ospedale Cardarelli. La linea circolare R4 dell'Azienda napoletana mobilità fa capolinea qui, con una periodicità tra i 9 e i 14 minuti... in teoria. In pratica i tempi d'attesa possono durare anche alcune ore e così i giovani dell'associazione no profit "Adda passà a nuttata" si sono inventati una singolare forma di protesta pacifica."Faremo il tragitto di quest'autobus di linea - spiega uno di loro - e accoglieremo nelle nostre macchine chiunque è stanco di aspettare ed è munito di biglietto che è solo simbolico, non ce lo dovranno consegnare però vogliamo raccontare che è giusto pretendere un sistema di trasporti che funzioni è giusto anche pagare il biglietto"."L'idea - aggiunge una volontaria - è mostrare come dovrebbe funzionare un sistema di trasporto efficiente, le nostre macchine partono ogni 5 minuti come ogni 5 minuti dovrebbe partire un pullman. chiaro che la nostra è solo una provocazione perché sogniamo un sistema di trasporto pubblico efficiente".

Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech