mercoledì 18 gennaio | 21:52
pubblicato il 27/mag/2011 11:26

Napoli, iI turista e lo scippatore diventano statuina del presepe

Realizzata da un artigiano di san Gregorio Armeno

Napoli, iI turista e lo scippatore diventano statuina del presepe

Il turista e lo scippatore: è provocatoria statuina del presepe realizzata da Marco Ferrigno, erede di una blasonata dinastia di pastorai di san Gregorio Armeno. Tra re magi, pastori e icone della tradizione cristiana, i napoletani hanno sempre inserito personaggi protagonisti della cronaca e questa volta nel presepe non poteva mancare il turista che viene scippato del Rolex, mentre fa lo slalom tra i sacchetti dell immondizia, appena sceso da una nave da crociera.Una provocazione appunto che l'autore spiega così.Marco Ferrigno rilancia anche l'idea regalare ai turisti un orologio di plastica da indossare invece di quelli di valore per evitare di essere bersaglio dei rapinatori.

Gli articoli più letti
Terremoti
Cnr: sisma fenomeno di contagio a cascata tra faglie adiacenti
Terremoti
Sisma, Raggi: a Roma saranno avviate verifiche su scuole e uffici
Terremoti
Terremoto, sindaca Raggi riunisce il centro operativo comunale
Terremoti
Sisma centro Italia, Ingv: oltre 100 scosse, 4 sopra magnitudo 5
Altre sezioni
Salute e Benessere
"Guarda che bello", quando gli occhi dei bimbi si curano con gioia
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Leader mondiali dell'industria danno vita all'Hydrogen Council
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
"L'Ara com'era", il racconto dell'Ara Pacis diventa più immersivo
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Gb, arrivato a Londra primo treno merci proveniente dalla Cina