martedì 06 dicembre | 02:08
pubblicato il 27/mag/2011 11:26

Napoli, iI turista e lo scippatore diventano statuina del presepe

Realizzata da un artigiano di san Gregorio Armeno

Napoli, iI turista e lo scippatore diventano statuina del presepe

Il turista e lo scippatore: è provocatoria statuina del presepe realizzata da Marco Ferrigno, erede di una blasonata dinastia di pastorai di san Gregorio Armeno. Tra re magi, pastori e icone della tradizione cristiana, i napoletani hanno sempre inserito personaggi protagonisti della cronaca e questa volta nel presepe non poteva mancare il turista che viene scippato del Rolex, mentre fa lo slalom tra i sacchetti dell immondizia, appena sceso da una nave da crociera.Una provocazione appunto che l'autore spiega così.Marco Ferrigno rilancia anche l'idea regalare ai turisti un orologio di plastica da indossare invece di quelli di valore per evitare di essere bersaglio dei rapinatori.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Diabete, arriva in Italia penna con concentrazione doppia insulina

Roma, 5 dic. (askanews) - Un'iniezione "morbida", più facile, e una penna con il doppio delle unità di insulina disponibili per ridurre il numero di device da gestire: un...

Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Spazio, nuovo successo per il razzo italiano Vega
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari