lunedì 16 gennaio | 18:28
pubblicato il 26/mar/2013 18:43

Napoli, i ragazzi difficili diventano pizzaioli

Apre la "Pizzeria dell'impossibile", primo pranzo per clochard

Napoli, i ragazzi difficili diventano pizzaioli

Napoli, (askanews) - Il futuro si nasconde nell'impasto di una pizza. A Napoli è nata nel centro antico della città, in Via De Blasiis, "La pizzeria dell'impossibile"; una scuola per pizzaioli che insegna un mestiere a ragazzi che arrivano da quartieri difficili. L'iniziativa promossa insieme dal gruppo di ristorazione Fratelli La Bufala fa parte del progetto dell'Associazione Scugnizzi "Finchè c'è pizza c'è speranza" che finora ha insegnato l'arte della pizza ai giovani detenuti del carcere minorile di Nisida, diretto da Gianluca Guida, presente all'inaugurazione. "L'idea è di offrire un mestiere antico che ancora oggi trova un grandissimo mercato".I ragazzi sono convinti che il corso apra per loro buone opportunità. Per l'inaugurazione all'intento educativo si è aggiunto l'aspetto sociale visto che le pizze sono state mangiate da bisognosi e clochard.

Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello