mercoledì 07 dicembre | 15:22
pubblicato il 10/gen/2012 18:05

Napoli, i disoccupati occupano la sede Pd e bloccano il traffico

Il gruppo Bros: "Chiediamo risposte anche all'opposizione"

Napoli, i disoccupati occupano la sede Pd e bloccano il traffico

Napoli (askanews) - Traffico bloccato, con la città divisa in due, e occupazione della sede regionale del Partito democratico di via Santa Lucia. I disoccupati napoletani del gruppo Bros hanno mandato in scena una nuova protesta, questa volta con ripercussioni significative sulla viabilità del capoluogo partenopeo. Il Partito democratico, benché all'opposizione in Regione Campania, è comunque nel mirino dei manifestanti. Lo scopo è quello, quantomeno, di riportare la situazione dei precari sotto i riflettori della politica locale.

Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Papa
Il papa: le chiese siano oasi di bellezza in periferie degradate
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Dopo il panettone in Gran Bretagna volano bollicine Pignoletto
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni