sabato 21 gennaio | 02:11
pubblicato il 22/set/2012 11:44

Napoli, giovane ucciso in agguato era cugino calciatore Torino

Parente del terzino sinistro Salvatore Masiello

Napoli, giovane ucciso in agguato era cugino calciatore Torino

Napoli, (askanews) - Sparatoria in pieno centro a Napoli dai contorni tutti da chiarire. Vincenzo Masiello, il giovane 23enne ucciso nel tardo pomeriggio di venerdì in un agguato ai Quartieri Spagnoli, era cugino del terzino sinistro del Torino calcio, Salvatore Masiello.La vittima, già nota alle forze dell'ordine, abitava a poca distanza da vico Lungo Teatro Nuovo, luogo in cui si è consumata la sparatoria mortale. A fare fuoco sotto gli occhi di decine di persone terrorizzzate, un solo killer che era bordo di uno scooter T-Max col voto coperto da un casco nero.L'uomo ha esploso sette colpi di pistola, alcuni dei quali hanno raggiunto alla testa Vincenzo Masiello, che stava passeggiando a piedi. Trasportato d'urgenza all'ospedale Vecchio Pellegrini è deceduto subito dopo il ricovero. Sull'assassinio indaga la polizia.

Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, estratte mamma e bimbo: in ospedale, stanno bene
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Maltempo
Maltempo, vigili fuoco: in contatto con una donna e due bambini
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4