venerdì 09 dicembre | 11:40
pubblicato il 17/giu/2011 17:33

Napoli, "Giochi senza barriere": una festa per bambini disabili

L'iniziativa è dell'organizzazione "Tutti a scuola"

Napoli, "Giochi senza barriere": una festa per bambini disabili

Una giornata di giochi, musica e bambini alla villa comunale di Napoli dove si è svolta la settima edizione di "Giochi senza barriere". Una festa per bambini, disabili, genitori, organizzata ogni anno dall'associazione "Tutti a scuola". Il presidente Antonio Nocchetti lo descrive come un sogno realizzato. Alla buona riuscita dell'iniziativa collaborano diversi enti sociali e poi sul campo, per divertire bambini e adulti, si riversano decine di animatori, addestratori di cani, acrobati, giocolieri che fra tanta musica e tanto sport regalano un messaggio di integrazione, speranza e ottimismo per chi convive con disabilità e pregiudizi.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Cortina Wine Club, il 29 dicembre nel cuore delle Dolomiti
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina