sabato 03 dicembre | 23:31
pubblicato il 29/ott/2011 11:31

Napoli/ Fornì falso alibi a killer clan Misso: arrestato medico

In manette incensurato 52enne del quartiere Posillipo a Napoli

Napoli/ Fornì falso alibi a killer clan Misso: arrestato medico

Napoli, 29 ott. (askanews) - Aveva fornito un falso alibi a un killer della camorra, ma è stato arrestato. In manette Vincenzo Generoso A., medico 52enne incensurato del quartiere Posillipo a Napoli. L'uomo è destinatario di un'ordinanza cautelare in carcere emessa dal gip del Tribunale partenopeo per falsa attestazione in atti destinati all'autorità giudiziaria e falsa testimonianza. Durante le indagini, coordinate dalla Procura, i carabinieri hanno accertato che il medico aveva attestato con un referto medico che Antonio Venosa, uomo del clan Misso condannato all'ergastolo per omicidio il 7 ottobre 2000, era nel suo studio medico per una visita nell'ora in cui venne trucidato nel quartiere Secondigliano, Gennaro Esposito detto 'o curto', esponente di spicco del clan camorristico dei Licciardi.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari