giovedì 08 dicembre | 15:33
pubblicato il 02/dic/2011 11:16

Napoli, falsi esperti di aste giudiziarie: truffa da 900mila euro

Gdf va all'appuntamento con imprenditore truffato e li arresta

Napoli, falsi esperti di aste giudiziarie: truffa da 900mila euro

Napoli, (askanews) - Si spacciavano per esperti di aste giudiziarie, ma in realtà erano solo esperti di truffe: la guardia di finanza di Napoli ha arrestato due persone, un uomo di 48 anni e una donna di 36, che sono riuscite a sottrarre circa 900mila euro a un imprenditore di Caserta, promettendo immobili di pregio a Napoli e Ischia provenienti dalle aste giudiziarie. All'imprenditore si sono presentati come professionisti del settore immobiliare, gli hanno fatto visitare abitazioni e gli hanno consegnato decreti di trasferimenti di proprietà di immobili apparentemente emessi dal tribunale di Napoli, in realtà falsi. Per bloccarli e arrestarli i finanzieri si sono presentati all'appuntamento fissato con la coppia per la consegna di una parte del denaro per la definizione dell'acquisto: dopo la consegna dei soldi e il rilascio della ricevuta, per i due truffatori sono scattate le manette. La donna, perquisita, aveva in tasca 12mila euro.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni