domenica 11 dicembre | 12:42
pubblicato il 10/nov/2011 13:46

Napoli, emergenza finita per sfollati di Via Santa Maria

Nei giorni scorsi sfollate 130 persone per rottura fogna

Napoli, emergenza finita per sfollati di Via Santa Maria

E' finita l'emergenza per i 130 abitanti del civico 1 di via e vico Santa Maria della Fede a Napoli, costretti a passare una notte in autobus nei giorni scorsi per la rottura della fogna del palazzo. Un problema vecchio di anni peggiorato poi dalle violente piogge che hanno colpito Napoli, allargando crepe e raschiando intonaci già provati. La rottura della fogna ha provocato una sorta di smottamento, secondo quanto spiegato da Armando Coppola presidente della IV municipalità Napoli. I tecnici hanno quindi fatto allontanare gli abitanti dall'edificio fino a che gli uomini dei servizi fognari della municipalità non hanno tamponato l'emergenza, facendo defluire i liquami verso la fogna pubblica. Una volta accertata la sicurezza abitative le 30 famiglie sono tornate nelle loro case, mentre il palazzo ha avviato i lavori per sistemare, si spera definitivamente, il sistema fognario.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina