venerdì 24 febbraio | 22:42
pubblicato il 21/apr/2011 10:31

Napoli, è emergenza rifiuti: una ventina i cassonetti incendiati

In corso piano straordinario per ripulire la città per Pasqua

Napoli, è emergenza rifiuti: una ventina i cassonetti incendiati

Vacilla il piano straordinario messo a punto dal Comune di Napoli, dalla Provincia, e Ufficio flussi della Regione contro l'emergenza rifiuti in vista delle festività pasquali. Mentre cumuli di immondizia tornano a invadere le strade del Napoletano, si moltiplicano gli episodi di vandalismo: fra Napoli e Provincia negli ultimi due giorni si contano 24 incendi appiccati ai cassonetti che hanno costretto squadre di pompieri a interventi straordinari. Le situazione più complesse si sono registrate nei comuni di Pozzuoli e Quarto e nei quartieri Pianura e Fuorigrotta. Eppure il sindaco di Napoli, Rosa Russo Iervolino, è fiduciosa: Napoli per Pasqua sarà ripulita dai rifiuti.

Gli articoli più letti
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech