giovedì 08 dicembre | 13:22
pubblicato il 21/apr/2011 10:31

Napoli, è emergenza rifiuti: una ventina i cassonetti incendiati

In corso piano straordinario per ripulire la città per Pasqua

Napoli, è emergenza rifiuti: una ventina i cassonetti incendiati

Vacilla il piano straordinario messo a punto dal Comune di Napoli, dalla Provincia, e Ufficio flussi della Regione contro l'emergenza rifiuti in vista delle festività pasquali. Mentre cumuli di immondizia tornano a invadere le strade del Napoletano, si moltiplicano gli episodi di vandalismo: fra Napoli e Provincia negli ultimi due giorni si contano 24 incendi appiccati ai cassonetti che hanno costretto squadre di pompieri a interventi straordinari. Le situazione più complesse si sono registrate nei comuni di Pozzuoli e Quarto e nei quartieri Pianura e Fuorigrotta. Eppure il sindaco di Napoli, Rosa Russo Iervolino, è fiduciosa: Napoli per Pasqua sarà ripulita dai rifiuti.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni