martedì 24 gennaio | 19:10
pubblicato il 21/apr/2011 10:31

Napoli, è emergenza rifiuti: una ventina i cassonetti incendiati

In corso piano straordinario per ripulire la città per Pasqua

Napoli, è emergenza rifiuti: una ventina i cassonetti incendiati

Vacilla il piano straordinario messo a punto dal Comune di Napoli, dalla Provincia, e Ufficio flussi della Regione contro l'emergenza rifiuti in vista delle festività pasquali. Mentre cumuli di immondizia tornano a invadere le strade del Napoletano, si moltiplicano gli episodi di vandalismo: fra Napoli e Provincia negli ultimi due giorni si contano 24 incendi appiccati ai cassonetti che hanno costretto squadre di pompieri a interventi straordinari. Le situazione più complesse si sono registrate nei comuni di Pozzuoli e Quarto e nei quartieri Pianura e Fuorigrotta. Eppure il sindaco di Napoli, Rosa Russo Iervolino, è fiduciosa: Napoli per Pasqua sarà ripulita dai rifiuti.

Gli articoli più letti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4