lunedì 05 dicembre | 11:49
pubblicato il 05/giu/2011 17:23

Napoli, è ancora emergenza rifiuti: a Pianura tornano i roghi

Bruciata un'automobile che sostava tra l'immondizia

Napoli, è ancora emergenza rifiuti: a Pianura tornano i roghi

Nell'attesa che il neo sindaco Luigi De Magistris metta mano all'emergenza, i rifiuti continuano a soffocare Napoli. Lungo le strade della città e delle sue periferie i cumuli di immondizia si ammassano sul ciglio, a pochi passi dai parchi dove giocano i bambini. La situazione, con con l'arrivo della stagione calda si fa ancora più difficile, rischia sempre di degenerare, come a Pianura, quartiere periferico occidentale della città, dove sono tornati i roghi di spazzatura. A farne le spese, questa volta, un'automobile parcheggiata accanto all'immondizia, di cui resta solo l'involucro bruciato. Una scena quasi bellica che mostra una volta di più, se fosse necessario, quanto sia urgente cercare una soluzione all'emergenza rifiuti.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari