mercoledì 22 febbraio | 02:40
pubblicato il 01/ago/2011 18:56

Napoli, dopo i crolli riapre lo storico ossario di Fontanelle

Al cimitero sono legate molte leggende popolari partenopee

Napoli, dopo i crolli riapre lo storico ossario di Fontanelle

Torna accessibile al pubblico il cimitero delle Fontanelle a Napoli, storico sito funerario che era stato chiuso, come recitava l'informativa del Comune, "per motivi di pubblica e privata incolumità" in seguito a crolli di pietre dovuti a problemi di statica. L'assessore comunale alla mobilità e alle infrastrutture Anna Donati spiega così l'importanza del luogo. I lavori di ristrutturazione si sono protratti oltre le previsioni iniziali, a causa di problemi ai pluviali di raccolta delle acque, ma alla fine, con sforzi bipartisan, le Fontanelle sono state riaperte.Allo storico ossario sono legate numerose leggende e tanti aneddoti della cultura popolare partenopea.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia