giovedì 08 dicembre | 06:02
pubblicato il 11/giu/2012 13:20

Napoli, disoccupati Bros si lanciano in mare: bloccati traghetti

Protesta poi interrotta, malore per un manifestante

Napoli, disoccupati Bros si lanciano in mare: bloccati traghetti

Napoli (askanews) - Nuova manifestazione di protesta dei disoccupati napoletani che aderiscono al coordinamento precari Bros. Un gruppo di manifestanti si è infatti gettato nelle acque del porto del capoluogo campano, all'altezza del molo Pisacane, e la loro presenza in mare ha provocato l'immediato blocco del transito dei traghetti, con i prevedibili disagi per chi attendeva di raggiungere le isole del Golfo.Tra l'altro nella mattinata era previsto l'attracco di navi da crociera, anche queste costrette a ritardare il proprio ingresso nella rada. La protesta comunque si è poi conclusa e i disoccupati, poco più di una decina di persone, sono stati ricondotti sulla terra ferma dalle imbarcazioni della Guardia di finanza e della Guardia costiera, che hanno anche soccorso uno di loro, colto da un leggero malore. Le proteste del gruppo Bros, in ogni caso, vanno avanti, e mentre la polizia interveniva al porto, un altro gruppo di precari ha fatto sentire la propria voce anche davanti a palazzo San Giacomo, sede del Comune di Napoli.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni