lunedì 20 febbraio | 14:31
pubblicato il 06/giu/2011 17:57

Napoli, dipendenti Tess da 150 giorni senza stipendio

Presidio davanti alla Regione Campania dell'agenzia di sviluppo

Napoli, dipendenti Tess da 150 giorni senza stipendio

Festeggiano un 150esimo amaro i lavoratori della Tess Costa del Vesuvio, agenzia di sviluppo dell'area torrese-stabiese e della costa vesuviana. L'unità nazionale in questo caso non c'entra niente: i dipendenti hanno organizzato un presidio davanti alla sede napoletana della Regione Campania per celebrare ironicamente il 150 giorno senza stipendio. I dipendenti, chiedono spiegazioni direttamente alla giunta Caldoro, fra loro Domenico Maria. I dipendenti chiedono di essere convocati dalla Regione e di avere certezze sui tempi di pagamento.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
A Sol d'Oro sfida tra i migliori oli extravergine da 10 Paesi
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia