martedì 21 febbraio | 15:21
pubblicato il 24/ago/2011 15:33

Napoli, degrado alla Villa comunale: giardinieri sotto accusa

Sporcizia e incuria. La difesa: mancano strumenti di lavoro

Napoli, degrado alla Villa comunale: giardinieri sotto accusa

Triste l'estate alla Villa comunale di Napoli, il parco più amato della città partenopea ma anche quello più disastrato. Il verde spesso non è curato, i cumuli di foglie e terra si ammassano lungo i marciapiedi, le statue sono imbrattate o mutilate, molte zone, comprese quelle dei giochi per i bambini, sono inaccessibili, le fontane - preziosissime con la canicola - funzionano a singhiozzo. Insomma, un panorama desolante, per il quale molti cittadini puntano il dito contro i giardinieri, accusati di essere fannulloni. Loro di difendono, senza peraltro risultare troppo convincenti: mancherebbero attrezzature e strumenti di lavoro. E intanto, sotto le piante della Villa, qualcuno cerca un po' di refrigerio dal gran caldo. Non sono però turisti, bensì clochard. E le polemiche continuano, roventi come l'estate.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia