domenica 22 gennaio | 04:59
pubblicato il 22/nov/2011 14:06

Napoli, degrado al posto del verde: così langue la Marinella

Area destinata a un parco, terra di immondizia e immigrati

Napoli, degrado al posto del verde: così langue la Marinella

Cumuli di immondizia, baracche e degrado al posto di 30mila metri quadri di verde: nella zona della Marinella, a Napoli, dove doveva sorgere un parco cittadino c'è una bidonville. Siamo nella zona compresa tra via Vespucci e piazza Duca degli Abruzzi, da un lato i bastioni aragonesi, dall'altro il mercato ittico, tra i cantieri navali e il traffico di chi entra ed esce dalla città. Quella del parco della Marinella è una storia iniziata nel 1998, con il primo progetto di riqualificazione dell'area: la scadenza prevista dei lavori, mai cominciati, è slittata nel corso degli anni. Nel mentre la Marinella è stata colonizzata dagli stranieri: i primi ad arrivare sono stati gli arabi, poi hanno lasciato campo libero agli africani, che hanno costruito le loro baracche. Gli ultimi arrivati sono i rom, che vivono raccogliendo ferro e rame e si contendono il controllo del territorio con gli africani.A nulla servono i blitz della polizia municipale: per una baracca demolita ne sorgono altre dieci. La situazione è sul punto di esplodere: topi, bagni maleodoranti creati nel terreno, rifiuti speciali e insetti, proprio di fronte all'ospedale Loreto Mare, uno dei principali della città, e al confine con l'ufficio immigrazione della Prefettura, che rilascia i permessi di soggiorno. Tra polemiche e denunce dei residenti i lavori restano fermi e una soluzione per la Marinella sembra molto lontana.

Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Maltempo
Rigopiano, proseguono ricerche: bilancio 9 in salvo, 4 vittime
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4