venerdì 24 febbraio | 15:52
pubblicato il 03/giu/2011 10:04

Napoli, dal web ai vicoli ecco gli "angeli dei viaggiatori"

Guide e consigli da Napoletani Doc dopo le violenze ai turisti

Napoli, dal web ai vicoli ecco gli "angeli dei viaggiatori"

A Napoli nascono gli "angeli per viaggiatori", un'associazione dalla parte del turista. Gli oltre 450 volontari, tutti rigorosamente napoletani doc, professionisti o studenti, dispensano consigli sul Web e poi si offrono di accompagnare i turisti in percorsi guidati anche alla scoperta di zone meno frequentate magari perché ritenute pericolose, soprattutto alla luce di gravi episodi che potrebbero condizionare i turisti. L'ultimo quello di Oscar Antonio Mendoza, l'americano morto dopo una caduta in seguito al tentato scippo del suo rolex". L'associazione è stata ideata dal professore Stefano Consiglio dell'Università Federico II di Napoli e seguita da altre organizzazioni come l'Amesci, associazione di promozione sociale giovanile che è scesa in campo chiedendo ai ragazzi di offrirsi come guide per i turisti per far vincere il lato accogliente ed ospitale di Napoli su tutto il resto.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide:asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech