martedì 24 gennaio | 16:36
pubblicato il 12/gen/2012 18:36

Napoli, crisi uccide la cultura: chiude storica libreria Casella

Fondata nel 1825 era il punto di ritrovo degli intellettuali

Napoli, crisi uccide la cultura: chiude storica libreria Casella

Napoli (askanews) - La crisi e il carovita, a Napoli, fanno vittime eccellenti anche nel mondo della cultura. il caso della storica libreria Casella di via Carlo Poerio, specializzata in libri rari e antichi e risalente ai primi dell'800, incredibilmente chiusa nel maggio del 2011, come spiega l'ex proprietario, Guido Lo Schiavo. Dal suo "buen retiro" di via Caracciolo, il 75enne discendente della dinastia di librai Casella, tra e-mail e social network mantiene i contatti con appassionati e letterati di tutto il mondo. Non sono pochi, tuttavia, i clienti che si lamentano per l'improvvisa chiusura della libreria. La storia della gloriosa libreria napoletana inizia nel 1825 in via del Molo, accanto al teatro Mercadante. In circa 2 secoli di vita era diventata un punto d'incontro di bibliofili e intellettuali cittadini, un pezzo di storia napoletana che, tuttavia s'interrompe, forse per sempre, su queste serrande abbassate di Via Carlo Poerio.

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Al via Peter Baby Bio, progetto toscano per omogeneizzati Km zero
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4