lunedì 05 dicembre | 18:02
pubblicato il 03/feb/2012 13:42

Napoli, Confcommercio: serve l'esercito contro la criminalità

L'appello del presidente Pietro Russo in difesa delle aziende

Napoli, Confcommercio: serve l'esercito contro la criminalità

Napoli, (askanews) - Le forze dell'ordine non bastano nonostante l'impegno, serve il supporto dell'esercito in alcune zone di Napoli per contrastare rapine e altre conseguenze della microcriminalità diffusa. A chiederlo è Confcommercio Napoli, presieduta da Pietro Russo. "Le forze dell'ordine hanno bisogno di supporto per colpire a fondo i criminali".Secondo i dati di Confcommercio i costi sostenuti dalle imprese in relazione alla criminalità ammontano a 5,2 miliardi di euro, per un valore medio di circa 3000 euro ad azienda.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta maltempo: temporali sulle due Isole e sulla Calabria
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Festa a Roma con Heinz Beck per i 30 anni del Gambero Rosso
Turismo
Eden Travel Group, il SalvaVacanza spinge l'advance booking
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Accordo Altec-Virgin Galactic: l'Italia avrà il suo spazioporto
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari