giovedì 08 dicembre | 19:44
pubblicato il 13/nov/2011 19:04

Napoli, compostaggio per gestire i rifiuti e aiutare l'ambiente

Dai residui di materie organiche un fertilizzante naturale

Napoli, compostaggio per gestire i rifiuti e aiutare l'ambiente

Per imparare a gestire i rifiuti in prima persona la parola d'ordine è compostaggio: è il messaggio dei ragazzi di CleaNap, che hanno organizzato una mattinata eco-sostenibile a Capodimonte. Il compostaggio è il processo di decomposizione biologica di un misto di materie organiche (residui di potatura, scarti di cucina, letame, rifiuti del giardinaggio), dal quale si ottiene il compost, che può essere usato come fertilizzante. Cristiano spiega come si fa.Il compost ottenuto ha un'utilità immediata: finisce nelle aiuole, nei vasi e nei giardini, per rendere più verdi le nostre città, a cominciare da Napoli. Imparata la lezione, inizia la raccolta dei rifiuti in mezzo ai boschi.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni