martedì 17 gennaio | 14:28
pubblicato il 08/nov/2011 18:40

Napoli, commercianti contro la Ztl: consegnano chiavi al sindaco

Quattro associazioni denunciano calo delle vendite del 70%

Napoli, commercianti contro la Ztl: consegnano chiavi al sindaco

Le chiavi dei negozi consegnate in mano al sindaco Luigi De Magistris: così oltre cento commercianti napoletani dismettono in modo simbolico la loro attività, per protesta contro la Ztl voluta dal Comune nel centro storico, cioè in via Duomo, via Tribunali, via San Gregorio Armeno, via San Biagio dei Librai e zone limitrofe. Raffaele Bruno, presidente dell'associazione Vento del Sud, spiega le ragioni della protesta.A portare avanti la battaglia sono quattro associazioni: oltre a Vento del Sud ci sono Napoli Centro Storico, Rinnovare Sud e Le voci, che si lamentano perchè le loro istanze sono finora rimaste inascoltate. Si sono piazzate davanti a Palazzo San Giacomo per chiedere parcheggi, mezzi pubblici, l'apertura delle due stazioni della metropolitana di via Duomo e piazza Garibaldi e soprattutto perchè De Magistris parli con il territorio.

Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Criminalità
Assalti ai bancomat in Veneto e Lombardia: 15 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Vola il mercato dell'auto nel 2016, crescita a due cifre per Fca
Enogastronomia
In Cina il liquore invecchia nelle canne di bambù
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda Milano, guardaroba Trussardi per l'uomo s'ispira ai tarocchi
Scienza e Innovazione
Spazio, quando Cernan disse: un sognatore tornerà sulla Luna
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa