venerdì 20 gennaio | 13:31
pubblicato il 13/feb/2012 14:17

Napoli, class action contro Comune su cimiteri: 8mila coinvolti

Associazione: mancano fosse da interro e forno crematorio

Napoli, class action contro Comune su cimiteri: 8mila coinvolti

Napoli, (askanews) - Fosse da interro al coperto quasi assenti, mancanza di un impianto di cremazione, cattiva gestione dei cimiteri: sono i motivi alla base della class action promossa nei confronti del Comune di Napoli dall'Associazione per la tutela dei diritti degli utenti cimiteriali. Sono ottomila, secondo le stime, i cittadini coinvolti, per una richiesta di risarcimento di tre milioni. La class action è stata promossa a maggio 2011, ma, spiega il presidente Vincenzo Ricciardi, il Comune non ha soddisfatto le richieste.La class action denuncia in particolare la carenza di fosse al coperto, previste dal culto napoletano dei morti: nella programmazione del Comune il 99% è allo scoperto. "Quando in una famiglia napoletana muore una persona cara scatta il dilemma: dove porto il morto?" dice Ricciardi: la scelta, per molti, è la cremazione. Ma il forno crematorio in città manca, i cittadini sono costretti a rivolgersi a un'associazione per il costo di 650 euro. La class action chiede chiarezza anche sulla compravendita dei loculi e sulla crisi per la mancanza di posti, causata dal ritardo nei tempi di interro nelle inumazioni. La prima notifica è stata presentata a Palazzo San Giacomo.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Campidoglio
Raggi: la Giunta capitolina approva emendamento a Bilancio
Maltempo
Valanga Rigopiano, Soccorso alpino: trovati vivi 6 dispersi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Our Place in Space, in mostra l'Universo nelle immagini di Hubble
TechnoFun
A Unidata gara per frequenze reti radio a larga banda
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale