sabato 03 dicembre | 18:56
pubblicato il 07/ott/2013 13:38

Napoli: Cig Metronapoli, per sindacati a rischio tratta verso Aeroporto

(ASCA) - Napoli, 7 ott - Una manifestazione di protesta in via Ferraris porta in piazza la vicenda di 48 impiegati di Metronapoli per i quali e' partita oggi la procedura di cassa integrazione. Secondo le organizzazioni sindacali, Feneal, Filca e Fillea, l'azienda avrebbe proceduto senza ''indicare a tutt'oggi una benche' minima prospettiva a garanzia dei livelli occupazionali''. Per i sindacati la circostanza e' grave non solo per il fatto in se', ma perche' metterebbe a rischio il completamento della linea 1 (la cosiddetta chiusura dell'anello che congiungerebbe il centro direzionale all'aeroporto di Capodichino) nonostante l'ok del Cipe che ha finanziato il completamento dell'opera solo poche settimane fa con 750 milioni di euro. Feneal, Filca e Fillea sottolineano di non voler ''alimentare polemiche'' puntando a testimoniare ''come l'assenza di una azione incisiva da parte del comune di Napoli e della Regione Campania allontani pericolosamente ogni prospettiva positiva''.

Ne segue un duplice appello: ai lavoratori, per una ''concreta mobilitazione di contrasto all'atteggiamento arrogante e unilaterale della Metropolitana di Napoli'' ed a tutte le istituzioni perche' sia promosso ''un tavolo di confronto e di trattativa che possa far intravedere, effettive prospettive di stabile occupazione e di ripresa delle attivita' produttive, indispensabile alla citta' di Napoli''.

dqu/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Disturbi del sonno? 10 regole ambientali per dormire meglio
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari