mercoledì 07 dicembre | 20:09
pubblicato il 13/gen/2012 12:33

Napoli, cattiva gestione immobili: danni per 87 milioni di euro

Gli accertamenti della Gdf sulla "Romeo Gestioni Spa"

Napoli, cattiva gestione immobili: danni per 87 milioni di euro

Napoli (askanews) - Un danno all'erario per 87 milioni di euro. E' quanto avrebbe provocato secondo la Guardia di Finanza del capoluogo campano, la "gestione inefficiente e inefficace" del patrimonio immobiliare del Comune di napoli da parte della società "Romeo Gestioni Spa". Secondo quanto accertato dal Nucleo di polizia tributaria, in un periodo che va dal 1998 al 2007, non sono state messe in atto strategie efficaci per il recupero dei canoni di locazione dovuti. Nonostante la morosità "elevatissima" da parte degli assegnatari degli immobili riscontrata dalla Guardia di Finanza la Romeo e il Comune "non hanno mai adottato, negli anni, strategie alternative volte ad assicurare alle casse comunali l'incasso dei canoni di locazione". Nonostante questo la società affidataria percepiva, oltre ai compensi previsti dal contratto di concessione, anche il cosiddetto incentivo di buona gestione che ammonta a circa 1 milione di euro.

Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni