mercoledì 22 febbraio | 17:17
pubblicato il 14/ott/2011 18:40

Napoli capitale delle camere di commercio italiane all'estero

Dal 22 al 26 la convention dei sodalizi italiani all'estero

Napoli capitale delle camere di commercio italiane all'estero

Napoli diventa la capitale mondiale delle camere di commercio: ospiterà, infatti, dal 22 al 26 ottobre prossimi, il 20esimo congresso degli enti camerali italiani all'estero. Un evento importante che, come ha sottolineato il presidente del sodalizio partenopeo, Maurizio Maddaloni, servirà soprattutto a rilanciare un'immagine positiva della città.Le 75 camere di commercio italiane all'estero, presenti nei 50 paesi con la maggiore presenza di nostri connazionali, contano oltre 24mila imprese e promuovono sinergie e scambi commerciali tra imprenditori italiani e stranieri. Quest'anno sarà il turismo il tema principale del congresso con una speciale sezione dedicata. I lavori inizieranno sabato 22 ottobre. Diverse le location cittadine coinvolte: la mostra d'oltremare, la camera di commercio, il palazzo reale, il museo archeologico e il teatro San Carlo.

Gli articoli più letti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Chiesa
Presunti festini gay a Napoli, il card. Sepe sospende sacerdote
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Spazio, astronauti italiani e cinesi lavoreranno fianco a fianco
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
De Caro, alta velocità Brescia-Verona a marzo ok da Cipe