lunedì 16 gennaio | 14:03
pubblicato il 14/ott/2011 18:40

Napoli capitale delle camere di commercio italiane all'estero

Dal 22 al 26 la convention dei sodalizi italiani all'estero

Napoli capitale delle camere di commercio italiane all'estero

Napoli diventa la capitale mondiale delle camere di commercio: ospiterà, infatti, dal 22 al 26 ottobre prossimi, il 20esimo congresso degli enti camerali italiani all'estero. Un evento importante che, come ha sottolineato il presidente del sodalizio partenopeo, Maurizio Maddaloni, servirà soprattutto a rilanciare un'immagine positiva della città.Le 75 camere di commercio italiane all'estero, presenti nei 50 paesi con la maggiore presenza di nostri connazionali, contano oltre 24mila imprese e promuovono sinergie e scambi commerciali tra imprenditori italiani e stranieri. Quest'anno sarà il turismo il tema principale del congresso con una speciale sezione dedicata. I lavori inizieranno sabato 22 ottobre. Diverse le location cittadine coinvolte: la mostra d'oltremare, la camera di commercio, il palazzo reale, il museo archeologico e il teatro San Carlo.

Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Maltempo
P. Civile: ancora neve al centro-sud, venti forti anche al nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Trump avverte Merkel su commercio: troppe Mercedes negli Usa
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
On line il sito del Fondo Astoi a tutela dei viaggiatori
Energia e Ambiente
Energia, Bellanova: Italia con Enea all'avanguardia internazionale
Moda
Milano Moda uomo, i quadri viventi di Antonio Marras
Scienza e Innovazione
Spazio, lanciato razzo di SpaceX dopo l'esplosione di settembre
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Anas: nel 2016 traffico in crescita, su tutta la rete +2,45%