venerdì 24 febbraio | 01:00
pubblicato il 19/lug/2011 09:39

Napoli, caos ambulanze: guasta una su cinque ogni giorno

La denuncia del sindacato degli anestesisti

Napoli, caos ambulanze: guasta una su cinque ogni giorno

"Cinque ambulanze ferme: in media una su cinque al giorno. Per guasti a ripetizione, poi riparati nel corso della giornata. Ma è difficile lavorare in queste condizioni, soprattutto d'estate, quando, con il caldo record, si impennano le richieste di soccorso". E' questa la denuncia lanciata a Napoli dal Aaroi, il sindacato degli anestesisti, che denuncia le difficoltà del 118 partenopeo e invoca come unica soluzione l'acquisto di altri mezzi. Quelli in circolazione - secondo il sindacato - sarebbero infatti vecchi e malridotti, inadeguati sia per quanto riguarda la carrozzeria, sia per le attrezzature in dotazione. Con la conseguenza che alcuni interventi di soccorso potrebbero concludersi tragicamente per qualche malfunzionamento, con gli inaccettabili costi umani che seguirebbero.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech