domenica 22 gennaio | 19:33
pubblicato il 30/gen/2013 12:18

Napoli, bus fermi perchè manca gasolio. Lunghe attese a fermate

Anm non garantisce più l'acquisto di carburante

Napoli, bus fermi perchè manca gasolio. Lunghe attese a fermate

Napoli, (askanews) - Servizio non garantito la mattina del 30 gennaio. Le pensiline degli autobus a Napoli danno un messaggio chiaro a chi si muove con i mezzi pubblici in città. La spiegazione del disagio arriva dalla pagina Facebook dell'Anm, l'azienda che gestisce il servizio: "Per emergenza gasolio il servizio è ridotto sull'intera rete - si legge su un post - sospeso nelle zone Flegrea, Chiaia e Vomero". I napoletani si dividono tra chi sapeva dei problemi e chi invece è stato colto di sorpresa."Già aspetto da un quarto d'ora, fino adesso è passato solo un autobus ma la gente aspettava già da mezz'ora"."Aspettiamo da una ventina di minuti, forse invano, ma l'importante è che qualcosa arrivi perchè devo andare alla stazione e non so come fare"."Oggi so che i bus non ci sono perchè manca il carburante e non passano, e hai voglia di aspettare".La quasi totalità degli autobus dell'Anm-Azienda Napoletana Mobilità, sono rimasti nei depositi perchè la società non è più in grado di garantire l'acquisto di carburante: alcuni autobus sono usciti dai depositi, ma sono poi rientrati per esaurimento del gasolio. La società denuncia che non può più assicurare il servizio a causa dei tagli governativi e regionali, che hanno ridotto i contributi per pagare gli stipendi, fare manutenzione e comprare il carburante del 40%.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4