lunedì 23 gennaio | 11:53
pubblicato il 08/dic/2011 15:50

Napoli, brindisi davanti la Prefettura per la cattura di Zagaria

Verdi e Sel: Parlamento autorizzi l'arresto di Cosentino

Napoli, brindisi davanti la Prefettura per la cattura di Zagaria

Napoli, (askanews) - Un brindisi sotto la Prefettura di Napoli per festeggiare la cattura di Michele Zagaria, ringraziando la magistratura e le forze dell'ordine per aver posto fine alla latitanza del numero uno dei Casalesi. l'iniziativa organizzata da Sel, Verdi e dagli ex rappresentanti dell'associazione Studenti napoletani contro la camorra: in prima fila con richieste precise il segretario regionale campano di Sinistra e libertà, Arturo Scotto, e il commissario regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli.In piazza anche cittadini comuni, pronti a brindare e a chiedere una risposta forte allo Stato contro la camorra e le connivenze con la politica.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, il numero dei dispersi sale a 24
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Terremoti
Terremoto, pres. Grandi rischi: dighe Campotosto rischio Vajont
Maltempo
Hotel Rigopiano, Curcio: c'è speranza di trovare dispersi vivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Nuove postazioni di telemedicina italiana no profit in Africa
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4