lunedì 27 febbraio | 12:25
pubblicato il 08/dic/2011 15:50

Napoli, brindisi davanti la Prefettura per la cattura di Zagaria

Verdi e Sel: Parlamento autorizzi l'arresto di Cosentino

Napoli, brindisi davanti la Prefettura per la cattura di Zagaria

Napoli, (askanews) - Un brindisi sotto la Prefettura di Napoli per festeggiare la cattura di Michele Zagaria, ringraziando la magistratura e le forze dell'ordine per aver posto fine alla latitanza del numero uno dei Casalesi. l'iniziativa organizzata da Sel, Verdi e dagli ex rappresentanti dell'associazione Studenti napoletani contro la camorra: in prima fila con richieste precise il segretario regionale campano di Sinistra e libertà, Arturo Scotto, e il commissario regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli.In piazza anche cittadini comuni, pronti a brindare e a chiedere una risposta forte allo Stato contro la camorra e le connivenze con la politica.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Viticoltura vegan cresce: in 2016 +36% richieste certificazione
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech