venerdì 09 dicembre | 09:05
pubblicato il 15/mar/2012 17:17

Napoli, Brigata Garibaldi parte per l'Afghanistan

Pronta per la missione Isaf, darà il cambio alla Sassari

Napoli, Brigata Garibaldi parte per l'Afghanistan

Napoli (askanews) - Inno Nazionale e bandiere tricolore. Così il capo di Stato Maggiore dell'Esercito, generale Claudio Graziano, ha salutato il personale della Brigata Garibaldi in partenza per la missione Isaf della Nato in Afghanistan."In Afghanistan pur in presenza di rischi e minacce siamo in presenza di miglioramenti, anche se c'è ancora una situazione impegnativa e delicata che richiede la massima attenzione".Graziano ha espresso soddisfazione per i risultati finora ottenuti ed ha esortato gli oltre 2000 militari interessati a proseguire nell opera di stabilizzazione e ricostruzione.Il Comandante dell'unità, generale Luigi Chiapperini, spiega qual'è l'obiettivo della missione.L'inizio della fase di transizione, del passaggio delle responsabilità alle forze di sicurezza locali, che sono quasi pronte a prendersi la responsabilità di condurre le operazioni sul terreno".Per gli uomini e le donne della Brigata Garibaldi, si tratta della dodicesima missione in ambito internazionale, la prima in Afghanistan dove sostituiranno la Brigata Sassari.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni