mercoledì 22 febbraio | 10:22
pubblicato il 08/feb/2011 09:02

Napoli, blitz anti camorra contro clan Rega ed Egizio: 22 arresti

Alleati per gestire affari a Castello di Cisterna e Casalnuovo

Napoli, blitz anti camorra contro clan Rega ed Egizio: 22 arresti

Ventidue persone, ritenute capi e gregari dei clan camorristici Rega ed Egizio, attivi nell'hinterland napoletano, sono state arrestate nel corso di un blitz notturno dei carabinieri. Gli arrestati sono accusati a vario titolo, di associazione per delinquere di tipo mafioso, estorsioni, traffico e spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione e porto abusivo di armi. Durante le indagini, coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia di Napoli, i militari hanno scoperto che i due clan hanno stretto un'alleanza per organizzare gli affari illeciti a Castello di Cisterna e Casalnuovo, con estorsioni ai danni degli imprenditori. Tra gli arrestati ci sono la moglie del boss Giovanni Rega, detenuto all'ergastolo, Maria De Cicco, i loro due figli, e il capo dell'altro clan, Umberto Egizio.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
Papa
Papa: l'integrazione non è né assimilazione né incorporazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%