mercoledì 22 febbraio | 01:23
pubblicato il 11/ago/2011 17:33

Napoli, bagni pubblici hi-tech vicino a piazza del Plebiscito

Porte automatiche e gabinetti autopulenti

Napoli, bagni pubblici hi-tech vicino a piazza del Plebiscito

Porte automatiche, gabinetto che si pulisce da solo e carta igienica attiva con un pulsante: a Napoli il bagno pubblico è hi-tech. Il luogo scelto per aprire il nuovo servizio è a due passi da piazza del Plebiscito, all'interno del sottopasso di piazza Trieste e Trento. il trionfo dell'automatismo e della tecnologia, con un'attenzione particolare alla sicurezza e ai disabili: due servizi su otto sono riservati a loro, che hanno facile accesso al sottopasso tramite un elevatore comandato elettricamente dal personale comunale che vigila all'ingresso. Per tutto il mese di agosto i servizi sono aperti dalle 7 alle 17. Andrea Borbone lavora nella cooperativa che gestisce il servizio in convenzione con il Comune.Il nuovo bagno è stato voluto dall'assessore comunale al Turismo Antonella Di Nocera dopo la realizzazione di quattro infopoint turistici, grazie alla collaborazione con la Camera di Commercio.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia