domenica 11 dicembre | 10:01
pubblicato il 20/gen/2012 19:11

Napoli, assessore regionale al Bilancio: debiti Asl in recupero

Quasi 5 anni per rimborsare i fornitori, indotto in crisi

Napoli, assessore regionale al Bilancio: debiti Asl in recupero

Napoli (askanews) - Quattro anni e 7 mesi per pagare i fornitori: il record negativo è della Asl Napoli 1, maglia nera d'Italia nei rimborsi del settore sanitario insieme con l'omologo ente di Caserta (che però si ferma a "soli" 3 anni e 8 mesi). Una situazione drammatica che mette in pericolo le aziende dell'indotto e che si trascina da molto tempo, come spiega lo stesso assessore al bilancio della Regione Campania, Gaetano Giancane. I debiti fino a tutto il 2009 ammontavano a oltre 5 miliardi di euro. Una somma considerevole anche se, aggiunge Giancane, i dati degli ultimi 2 anni spingono a guardare al futuro con un po' di ottimismo. A conti fatti, conclude l'assessore, resterà circa un miliardo di scoperto per il quale lo stesso governatore della Campania Stefano Caldoro, sta già mettendo a punto un piano di rientro.

Gli articoli più letti
Musica
Al Bano colpito da infarto e operato. "Ora sto bene"
Papa
Papa: cambiamenti climatici aggravati da negligenza umana
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina