sabato 03 dicembre | 01:48
pubblicato il 30/set/2011 16:40

Napoli: arriva Napolitano, protestano gli "intossicados"

Sit-in pacifico durante la visita del Capo dello Stato

Napoli: arriva Napolitano, protestano gli "intossicados"

E' una protesta silenziosa quella inscenata dagli "intossicados" partenopei in occasione della visita nel capoluogo campano del Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano. I dimostranti protestavano contro la prescrizione giudiziaria che ha interrotto il processo "Cassiopea" sul traffico di rifiuti tossici tra Nord e Sud, assolvendo di fatto 95 imputati. L'inchiesta Cassiopea risale al 1999 e ha indagato per 12 anni sugli sversamenti illegali nei terreni campani rimanendo, tuttavia, senza colpevoli. Tra i manifestanti, c'era anche padre Alex Zanotelli, da sempre in prima linea nella difesa dell'ambiente.

Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari