giovedì 23 febbraio | 13:03
pubblicato il 01/feb/2012 11:52

Napoli, arrestati 32 falsi invalidi: capitano racconta operazione

Operazione dei carabinieri, in manette residenti a Poggioreale

Napoli, arrestati 32 falsi invalidi: capitano racconta operazione

Napoli (askanews) - Falsi ciechi, finti malati con problemi psichiatrici: c'era ogni tipo di disturbo tra le patologie che hanno portato un gruppo di falsi invalidi di Napoli a percepire pensioni di invalidità e accompagnamento a cui non avevano diritto, per oltre un milione di euro. I carabinieri di Napoli hanno arrestato 32 persone, tutte residenti nel quartiere di Poggioreale, con l'accusa di truffa aggravata ai danni dello Stato, contraffazione di pubblici sigilli e falso. Il capitano Federico Scarabello. "C'è l'enciclopedia medica: ci sono falsi ciechi, falsi invalidi a 360 gradi, per la maggior parte false patologie di natura psichiatrica".Si tratta di un gruppo organizzato, diverso da altri due sgominati nel corso del 2010 e del 2011. "Questa è la prosecuzione di un'attività iniziata nel 2009 e che finora ha portato all'arresto di oltre 200 persone e al sequestro di beni e valori per 5 milioni di euro". Le indagini della Procura continuano per scoprire eventuali complici.

Gli articoli più letti
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Sanità
Aborto, Zingaretti: nel Lazio l'obiezione coscienza è garantita
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech