domenica 04 dicembre | 00:55
pubblicato il 27/feb/2014 10:38

Napoli, ancora sangue: duplice omicidio di camorra ad Arzano

Colpiti dai killer all'interno di un centro estetico

Napoli, ancora sangue: duplice omicidio di camorra ad Arzano

Napoli (askanews) - Nuovo agguato di camorra nel Napoletano. Due uomini sono stati uccisi mentre si trovavano all'interno di un centro estetico in via Luigi Rocco ad Arzano. Le vittime, due uomini di 30 e 57 anni, erano ritenute vicine al clan Moccia e la loro uccisione potrebbe essere collegata all'escalation di violenze che si sta registrando tra i clan camorristici nelle ultime settimane. La dinamica dell'agguato, su cui indagano i carabinieri, sembra in tutto riconducibile a un'esecuzione mafiosa e colpisce particolarmente che sia avvenuta all'interno di un centro estetico, luogo nel quale era ambientata anche la scena d'apertura del film "Gomorra" di Matteo Garrone. Come si dice, spesso la realtà supera la fiction.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari